Adriatica Cup * il resoconto finale

AC22-Titolo480

IL RESOCONTO FINALE

Dopo 2 anni di stop forzato a causa della pandemia, finalmente siamo tornati a vivere l’Adriatica Cup – Torneo Nazionale di Pesaro, una grande avventura sportiva e di vita per i nostri ragazzi, la 10^ in questi anni. Una 4 giorni di basket e vacanza che ha regalato ai nostri ragazzi tanti sorrisi, canestri e momenti speciali.

Siamo stati  oltre 40 persone su 2 squadre [Under 16 e Under 13], 4 allenatori dello staff tecnico e i tanti genitori che hanno seguito e tifato i ragazzi nelle partite. Un’ottima occasione per tutti per fare vacanza ma anche per conoscersi meglio, stare assieme e condividere tanti momenti positivi al di fuori del campo. Al di là dei risultati sportivi (comunque buoni) con entrambe le squadre classificate al 7° posto, possiamo dire che la “missione” è stata completata con successo, infatti questi sono stati 4 giorni molto positivi, ricchi di sorrisi ed entusiasmo, con l’obiettivo principale di condividere e stare assieme, questo è sempre stato l’obiettivo di questa questa esperienza e, anche per quest’anno, crediamo di averlo raggiunto pienamente. 

Prima di parlare dei risultati sportivi e dedicare qualche riga singola ad ogni squadra, non rimane che fare i ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa esperienza.

In primis alle dirigenze delle società (San Casciano Basket e Tavarnelle Basket) e al nostro staff tecnico di Istruttori ed Allenatori (Davide Borghi, Samuele Racanati, Lorenzo Splendorini e Giovanni Emanueli), l’organizzazione e la buona riuscita di questi giorni è sicuramente merito loro.
> Grazie ai genitori che hanno tifato in tutte le partite disputate e che hanno seguito con entusiasmo le squadre e i nostri ragazzi.  
Infine grazie ai nostri ragazzi che, con il loro entusiasmo e passione, rendono sempre questa avventura un’esperienza speciale che ci conferma, ancora una volta, quanto è bello vivere lo sport e condividere insieme questi momenti, soprattutto dopo due anni molto difficili e che ci hanno impedito di vivere lo sport. Grazie a tutti… alla prossima edizione !

Per continuare a vivere queste emozioni l’occasione giusta in questa stagione sarà sicuramente il nostro Camp Estivo (3-9 Luglio) che nessun atleta può perdersi. Presto tutte le informazioni per iscrivere vostro figlio!

UNDER 13 – San Casciano Basket |  1v-3p | 7° posto
Il gruppo Under 13, orfana di qualche giocatore infortunato e rimasto a casa, ha lottato in ogni partita affrontando squadre di tutte e 3 le parti d’Italia. Ha cercato di competere contro le buone squadre milanesi e contro quella napoletana, ma la vittoria è arrivata solo contro Roma. Un risultato finale comunque buono che ha soddisfatto i coach e che è stato comunque festeggiato con la classica pizzata finale con anche i genitori a seguito. Da segnalare l’arrivo ed il ritorno della squadra fatta in treno, la prima volta per una nostra squadra al torneo di Pesaro e che è stato apprezzato anche dai nostri ragazzi che hanno vissuto “l’emozione delle rotaie”.
 
P] San Casciano Bk 31 – Meta 2000 Milano 52
V] San Casciano Bk 41 – Carver Roma 35
P] San Casciano Bk 30 – Sant’Anastasia Basket  36
P] San Casciano Bk 60 – Urania Basket Milano 32
 
UNDER 16 – BTB Tavarnelle | 2v-2p |  7° posto finale
Gruppo numeroso con ben 15 giocatori al torneo quello della squadra BTB Tavarnelle guidata da Coach Borghi e come assistente Samuele Racanati. Ricordiamo che la squadra ha unito per la prima volta le tre società del chianti fiorentino (San Casciano, Impruneta e Tavarnelle) e, per molti di loro, alla prima esperienza qui al Torneo di Pesaro. L’arrivo e gli spostamenti in mini-bus (ringraziamo per questo anche il Comune e la Misericordia di Barberino-Tavarnelle) ha reso ancora più comoda, speciale e “condivisa” l’avventura. Inizio col botto con un’ottimo match contro Monza e che ci ha permesso subito di andare nella parte più forte della classifica ma che ci ha fatto incontrare le ottime squadre di Bolzano e Milano con le quali, comunque, siamo riusciti a lottare per almeno 3 tempi. Finale 7°/8° posto molto lottata e sentita ma sempre guidata in vantaggio contro la squadra del Village Bologna. La voglia di finire in bellezza con una vittoria ha fatto la differenza soprattutto in difesa con la squadra che ha dato il massimo ed è riuscita a vincere una partita intensa e difficile. Soddisfatti i coaches e, soprattutto, contenti ed emozionati i nostri ragazzi.  Bravissimi!
 
V 1] BTB Tavarnelle 63 – Nuovo Basket Groane (Monza) 56
P 2] BTB Tavarnelle 36 – Europa Bk Bolzano 61
P 3] BTB Tavarnelle 43  – Brusuglio Milano 64
V 4] BTB Tavarnelle 62 – Basket Village Bologna 55
 
——————————-
Guarda tutte le foto nelle gallerie qui sotto e sui nostri social
 
UNDER 13

 
UNDER 16 

 

Leave a Reply